Nuovi approcci terapeutici nella Malattia di Fabry

 Ha parlato di approcci terapeutici attuali e futuri per la cura della Malattia di Anderson-Fabry il Prof. Giancarlo Parenti, del Dipartimento Materno-Infantile AOU Federico II di Napoli e Istituto di Ricerca Genetica Telethon di Pozzuoli, nel corso di un web Meeting per pazienti e famiglie nell’ambito del progetto di ‘AIAF IN CONNESSIONE’ lo scorso 15 Maggio 2021.

Con un linguaggio semplice, l’intervento del Prof. Parenti ha illustrato ai pazienti e famiglie i diversi approcci terapeutici e i meccanismi di azione delle diverse terapie, a partire da quelle approvate e ad oggi disponibili (ERT e Chaperone), fino a quelle in fase di sviluppo clinico (nuove ERT, riduzione substrato e terapia genica) e, infine, quelle in fase di sviluppo pre-clinico (mRNA).

La registrazione dell’intervento del Prof. Giancarlo Parenti è disponibile cliccando qui

 

AIAF IN CONNESSIONE è uno spazio virtuale di aggiornamento, condivisione e confronto tra pazienti e famiglie coinvolte nella Malattia di Anderson-Fabry promosso da AIAF in collaborazione con Medici ed esperti su alcune specifiche tematiche legate alla Malattia. Nato in piena emergenza COVID-19, rappresenta una nuova modalità che permette di rimanere in contatto e condividere informazioni e soluzioni all’interno dell’Associazione.

 

 

Sostieni le attività di AIAF!

Con una donazione...

...e con il 5 per mille